Ultimo aggiornamento: 29/03/2017 05:29

Accompagnamento al Lavoro

I servizi di accompagnamento offerto dall’ECIPA:

Le azioni di accompagnamento erogate rappresentano il “valore aggiunto” dell’impalcatura generale della programmazione. Essi infatti, si concretizzano come un “orientamento attivo” per facilitare le scelte professionali dei discenti e soprattutto per creare delle concrete opportunità di inserimento lavorativo. Esse mirano a favorire l’incontro fra domanda ed offerta di lavoro presente sul territorio locale , per facilitarne l’inserimento lavorativo dei protagonisti. In tal senso, durante i percorsi formativi e nella fase post-formativa, si realizzeranno sul campo tutta una serie di azioni espletate attraverso:

  • colloqui individuali di orientamento attivo verso il contesto produttivo locale;
  • individuazione delle aspettative, preferenze e fabbisogni dei singoli corsisti;
  • identificazione di capacità, attitudini, professionalità e competenze dei corsisti;
  • individuazione e proposta di una strategia di inserimento professionale studiata ad hoc e tarata sulle caratteristiche e competenze acquisite (attraverso la riprogrammazione di successivi interventi agevolativi quali voucher formativi, tirocini, contratti di apprendistato o possibili contratti di reinserimento finanziati dalla Regione Calabria in via sperimentale)
  • attività di counselling individuale e personalizzato finalizzato all’inserimento al lavoro.

L’analisi delle propensioni rappresenta uno strumento rapido ed efficace che, attraverso il colloquio motivazionale, intende raccogliere alcune informazioni rispetto agli interessi e alle motivazioni professionali del corsista, sulla base della precedente lettura ed analisi del curriculum formativo e professionale.

Il colloquio si propone di indagare ed approfondire interessi, aspirazioni, motivazioni specifiche del soggetto in ambito lavorativo al fine di poterli, nella fase successiva, orientarli al meglio verso opportunità lavorative in linea con le loro attitudini e competenze.

Al fine di ottimizzare la ricerca del lavoro è necessario creare un percorso guidato per comprendere innanzitutto le caratteristiche del contesto lavorativo locale nel quale si interagisce, procedere all’individuazione delle offerte lavorative rispondenti ai singoli profili e, sulla base di questi, sviluppare una strategia di inserimento professionale.

Con l’azione di accompagnamento, si intende, altresì, trasferire all’utenza le metodologie e gli strumenti necessari per impostare ed affrontare nel migliore dei modi un colloquio di lavoro individuale e/o di gruppo. Durante le attività destinate all’accompagnamento e più in generale durante le ore dedicate alla consulenza orientativa al mondo del lavoro, si doteranno gli allievi dei metodi, delle tecniche e degli strumenti adeguati per approcciarsi al mondo del lavoro in modo efficace anche attraverso simulazioni di colloqui di lavoro, presentazione di lettere di accompagnamento, preparazione di curriculum vitae in formato europeo, individuazione dei canali di domanda/offerta di lavoro.